Nonostante le campagne di sensibilizzazione sullo spreco inutile di acqua, il popolo italiano fatica a lasciare le proprie abitudini in materia di consumo di acqua.

Il nostro Paese, infatti, risulta essere il primo consumatore di acqua in bottiglia rispetto alla media europea e, come dimostrato da un recente studio condotto in ben 11 stati europei, il 76% degli italiani dichiara di essere pronto e ridurre l’utilizzo della plastica, ma in realtà, di fatto il 59% di essi continua ad utilizzarla.

Abbiamo il triste primato anche sullo spreco di acqua potabile: ognuno di noi ogni giorno utilizza circa 245 l ti acqua potabile non solo per bere, ma soprattutto per l’utilizzo domestico. Giorgio Temporelli, fisico ed esperto di igiene e normativa delle acque, ha dichiarato in una recente intervista pubblicata sul settimanale Panorama, che questo trend può dipendere anche da un fattore economico, in quanto in Italia il costo dell’acqua è irrisorio e dunque non si bada più di tanto al risparmio per questa importante risorsa.

Il problema dell’Italia in merito al consumo di bottiglie di plastica pare essere una diffidenza generale dei cittadini nei confronti della rete idrica pubblica. A tal proposito, Giorgio Temporelli afferma che si tratta di una convizione errata, dato che l’acqua italiana risponde a tutti i criteri sanitari previsti dalla legge, e facilmente risolvibile semplicemente installando un impianto di trattamento domestico in grado di migliorare le proprietà organolettiche dell’acqua potabile.

Affidandosi all’acqua del rubinetto, più economica e più sicura, si può evitare l’uso della plastica semplicemente utilizzando delle comode borracce, diventate ormai anche una moda, oltre che una soluzione utile e completamente green. Inoltre, sono in crescita anche le casette dell’acqua in moltissimi comuni italiani, dove i cittadini possono riempire le proprie borracce e bottiglie di vetro.

Acqua Maya ti offre tutto questo: acqua fresca, pura, naturale e frizzante, direttamente a casa tua. Affidandoti a noi, riceverai anche in omaggio la nostra Borraccia Allegra, disponibile in vari colori.

Come se non bastasse, ormai da anni abbiamo installato in tutta la provincia di Alessandria le Fonti Maya, distributori automatici d’acqua che mettono a disposizione dei cittadini punti di erogazione di acqua naturale e gasata a pochi centesimi a litro.

Pin It on Pinterest

Share This