Cos’è l’osmosi inversa?

I BENEFICI DI UNA CORRETTA IDRATAZIONEsalute e benessere

L’acqua ha un ruolo importante nella prevenzione delle malattie.
L’acqua è indispensabile al nostro apparato urinario per eliminare le scorie e per favorire, in alcuni casi, l’insorge­re di depositi nefrologici.
Bere adeguatamente acqua riduce il rischio di trombosi ed è di beneficio per l’intero apparato cardiovascolare.
L’acqua protegge il metabolismo ed è indispensabile per il processo di digestione prevenendo i disordini legati all’obesità.
acqua puraL’acqua favorisce l’attività cerebrale ed aumenta il livello di concentrazione.
L’acqua rende più leggeri, regala una sensazione di be­nessere psicofisico, aiuta a nascere dolcemente.

Quando all’interno del nostro organismo tutto funziona correttamente, noi ci sentiamo bene.

Da qui nasce la necessità di bere un’acqua pura, sana e di qualità.

Cos’è l’osmosi inversa?Osmosi inversa Acquamaya

L’osmosi è un fenomeno naturale per il quale una solu­zione povera di sali minerali passa attraverso una mem­brana semipermeabile per andare a diluirne un’altra con concentrazione salina maggiore.

Applicando una pressione contraria si inverte questo pro­cedimento e si ottiene l’osmosi inversa: infatti, spingen­do una soluzione con elevata concentrazione di sali mine­rali contro una speciale membrana, si otterrà acqua pura. La membrana osmotica per sua struttura e proprietà, trattiene quasi completamente sali disciolti, metalli pe­santi, elementi inquinanti, batteri e virus lasciando però passare l’acqua in tutta la sua genuina purezza.

L’osmosi inversa è quindi il sistema di purificazione dell’acqua più sicuro e diffuso al mondo; i vantaggi, oltre ad un’affidabilità di base del processo, sono rappresenta­ti dalla semplicità di montaggio, dal bassissimo costo di esercizio e dalla totale assenza di prodotti chimici.

Il vantaggio dell’osmosi inversa è quello di garantire sempre una pulizia assoluta del sistema in quanto tutta la concentrazione di sali in eccesso (es. metalli pesanti) non andrà ad intasare le membrane perché questi vengo­no scaricati direttamente nel momento in cui si effettua la depurazione.

I campi di applicazione dell’osmosi inversa comprendo­no sistemi industriali alimentari, farmaceutici e ormai da moltissimi anni, grazie a tecnologie mirate, l’uso dome­stico per la purificazione dell’acqua.

 

SCOPRI LE PROMOZIONI SUI SISTEMI AD OSMOSI INVERSA MAYA!

Pin It on Pinterest